Musei: Galleria dell'Accademia di Firenze acquisisce un dipinto di Nardo di Cione (3)

di Adnkronos

(Adnkronos) - Già a novembre del 2018, il Reparto Operativo del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale aveva ritrovato e affidato alla Galleria dell'Accademia di Firenze altri due importanti fondi oro: il primo raffigurante "I Santi Girolamo e Giuliano", del 1358 circa, attribuibile a Niccolò di Pietro Gerini, tra i massimi esponenti del cosiddetto Neogiottismo; il secondo con la "Madonna dell'Umiltà celeste", del 1400 circa, ascrivibile con assoluta certezza al Maestro della Cappella Bracciolini.