Tiscali.it
SEGUICI

Moda, Cisl: a Firenze Cassa raddoppiata e rischio licenziamenti

di Askanews   
Moda, Cisl: a Firenze Cassa raddoppiata e rischio licenziamenti

Firenze, 11 dic. (askanews) - "Il settore moda dell'area fiorentina, dopo diversi anni di spinta continua e crescita a due cifre, sta conoscendo una brusca frenata, con richieste di ammortizzatori sociali raddoppiate rispetto a un anno fa, tanto che entro i primi due mesi del 2024 molte aziende artigiane avranno finito gli strumenti di sostegno e rischiamo un taglio importante di posti di lavoro." E' l'allarme lanciato da Fabio Franchi segretario generale Cisl Firenze-Prato e dal referente moda della Femca-Cisl Firenze-Prato, Gianluca Valacchi, che parlano di una "tempesta perfetta che si sta preparando sul settore, nel silenzio di tutti, a cominciare da chi sta a capo delle varie filiere e dalla politica, troppo impegnata in vista delle imminenti elezioni" e per questo chiedono l'urgente convocazione di un tavolo con tutti i soggetti coinvolti "se vogliamo che il nostro distretto abbia un futuro e un futuro sano".

"Il comparto moda toscano ha registrato un -9,2% complessivo nel secondo trimestre rispetto allo stesso periodo del 2022, con un -8,8% per l'abbigliamento e un -25,9% per le calzature. Tutto questo oggi ha portato all'impennata delle richieste di cassa integrazione e di accesso al fondo solidarietà bilaterale del settore artigiano che da ottobre sta investendo, come un uragano, l'intera filiera della moda (tessile, pelletteria, calzaturiero) e i settori collegati al distretto scandiccese, coinvolgendo migliaia di lavoratrici e lavoratori. A Firenze, nel settore moda, nel settembre 2022 erano state autorizzate da Inps 38mila ore di Cassa integrazione; quest'anno, nello stesso mese, le ore sono state 75mila, quasi il doppio.".

di Askanews   

I più recenti

Le nuove generazioni: “L’Italia è multiculturale, ma le istituzioni non la rappresentano”
Le nuove generazioni: “L’Italia è multiculturale, ma le istituzioni non la rappresentano”
Dal Festival Sabir un appello per i migranti: “Le elezioni Europee diano una chance anche ai diritti”
Dal Festival Sabir un appello per i migranti: “Le elezioni Europee diano una chance anche ai diritti”
Haroun Fall: “Io attore attivista per gli afrodiscendenti, rappresento l’Italia anche per Armani”
Haroun Fall: “Io attore attivista per gli afrodiscendenti, rappresento l’Italia anche per Armani”
Cavalli, svolti a Firenze i funerali del celebre stilista
Cavalli, svolti a Firenze i funerali del celebre stilista

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...