Infortuni: Mazzeo, 'sicurezza priorità non più rinviabile'

di Adnkronos

Firenze, 25 gen. - (Adnkronos) - Un incidente mortale a Bibbiena (Ar) e un ferito grave a Orbetello (Gr). Il lungo elenco di morti bianche e incidenti sul lavoro in Toscana si allunga e il presidente del Consiglio regionale, Antonio Mazzeo, interviene per dir: "basta. La sicurezza è una priorità che non possiamo più permetterci di ignorare". “Dobbiamo fermare questa strage che tocca la nostra Toscana come le altre regioni italiane – aggiunge Mazzeo – È una questione nazionale e credo che possa e debba essere un tema su cui il governo investa sempre di più, anche utilizzando fondi europei. Le risorse da destinare a questo settore non possono essere considerate costi, ma investimenti da fare a tutela del diritto al lavoro, alla salute e alla vita che devono essere garantiti ovunque senza se e senza ma. Occorre andare oltre le parole che rischiano di restare vuota retorica. Il sistema va cambiato in fretta: occorre investire in sicurezza, sia nella formazione dei lavoratori sia nei dispositivi, ma anche potenziare i controlli ispettivi".