In Toscana il primo trapianto al mondo da donatrice ultracentenaria

di Ansa

In Toscana e' stato effettuato il primo trapianto al mondo da una donatrice ultracentenaria. Si tratta di un trapianto di fegato. "La Toscana si conferma all'avanguardia nel settore dei trapianti, c'e' una lunga tradizione che ha visto la nostra regione fare da apripista in questo settore e anche in questa fase storica la Regione Toscana continua a lavorare bene, con risultati concreti e positivi, per la salute delle persone". Cosi' l'assessore al diritto alla Salute e alla Sanita' della Toscana, Simone Bezzini, e a seguire parla anche il dottor Alessandro Pacini, medico responsabile trapianti Asl Centro, che ha dichiarato e commentato: "Questo e' stato un evento record. La particolarita' di questo intervento e' che, specialmente anche per il fegato, non c'e' nessun limite d'eta' per i donatori. Questo perche' le tecniche di prelievo e di conservazione degli organi sono estremamente efficaci e permettono di poter utilizzare anche quelli di soggetti molto anziani". ServizioDi Claudio Giovannini