Tiscali.it
SEGUICI

In crescita i bambini che si vaccinano in Toscana

di Italpress   
In crescita i bambini che si vaccinano in Toscana

FIRENZE (ITALPRESS) - In Toscana cresce il numero delle ragazze e dei ragazzi che si vaccinano contro il papillomavirus e anche quello dei bambini che si sottopongono alle vaccinazioni previste dal calendario regionale (ovvero esavalente, morbillo, parotite, rosolia e varicella, meningococco C e pneumococco). I dati forniti dagli uffici regionali mostrano un aumento delle somministrazioni e delle coperture raggiunte nel 2023. Il vaccino contro il papillomavirus si offre gratuitamente alle ragazze e ai ragazzi che hanno compiuto undici anni. E' un vaccino estremamente efficace nella prevenzione dell'infezione da Hpv, causa di lesioni che lentamente, negli anni, possono trasformarsi in tumori al collo dell'utero nelle donne e al pene, all'ano e dell'orofaringe negli uomini.

Già nel 2022, nell'ultima rilevazione disponibile a livello nazionale, la Toscana aveva raggiunto buoni risultati con una copertura vaccinale superiore alla media italiana dell'11 per cento nelle ragazze (69%di chi ha iniziato il ciclo a fronte del 58% italiano) e del 7% tra i ragazzi (57% sulle prime dosi contro il 50%). Nel 2023 i dati relativi alla copertura in Toscana sono cresciuti ancora. Delle ragazze nate nel 2011 il 74,57% ha ricevuto almeno la prima dose: oltre il 5% in più rispetto all'anno precedente. Il 65,23% delle ragazze ha completato l'intero ciclo. Cresce anche la percentuale dei ragazzi vaccinati contro il papillomavirus: il 66,6% ha ricevuto la prima dose di vaccino (in aumento del 9%) e il 54,97% ha completato l'intero ciclo. Pure le vaccinazioni dell'infanzia sono in crescita. Nel 2023 il 97,7% dei nati nel 2021 in Toscana ha ricevuto il vaccino esavalente (anti difterite, tetano, pertosse, poliomielite, epatite B ed emofilo), in aumento dell'1% rispetto al 2022. Il 97,3% si è vaccinato per prevenire morbillo, parotite e rosolia (il 2% in più rispetto al 2022), il 96,4% contro la varicella (+2%), il 92,9% contro il meningococco C (+ 1,8%) e il 95,16% contro il pneumococco (+1,7%). Dall'assessorato al diritto alla salute arriva un commento positivo rispetto a questi dati che dimostrano una crescita nell'attenzione verso la prevenzione e la vaccinazione. I pediatri di libera scelta, i medici di medicina generale insieme ai professionisti delle Asl hanno un ruolo chiave nel contribuire a costruire una cultura della prevenzione e a tutelare la salute collettiva ed a loro va il ringraziamento da parte della Regione Toscana.foto: Agenzia Fotogramma(ITALPRESS). trl/tvi/com 03-Mag-24 15:48 .

di Italpress   
I più recenti
Domenica 21 sciopero addetti Toremar in Toscana
Domenica 21 sciopero addetti Toremar in Toscana
Tir in fiamme, maxi coda di 11 km sull’A1 a Calenzano
Tir in fiamme, maxi coda di 11 km sull’A1 a Calenzano
Toscana, stop al lavoro cantieri e cave nei giorni caldi da rosso
Toscana, stop al lavoro cantieri e cave nei giorni caldi da rosso
Autonomia, ok Consiglio Regionale Toscana al referendum abrogativo
Autonomia, ok Consiglio Regionale Toscana al referendum abrogativo
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...