Giani si insedia come nuovo presidente, passaggio di consegne in Toscana

Giani si insedia come nuovo presidente, passaggio di consegne in Toscana
di Italpress

FIRENZE (ITALPRESS) - Passaggio di consegne a Palazzo Strozzi Sacrati, sede della presidenza della giunta regionale della Toscana, tra l'uscente Enrico Rossi e il neo governatore Eugenio Giani. Rossi, che ha donato al suo successore una cravatta rossa e un campanello con l'effige del giglio, simbolo di Firenze, ha ringraziato tutti i dipendenti della Regione e il Consiglio regionale "fondamentale per le cose che abbiamo fatto". "Claudio Martini, 10 anni fa, mi regalo' questa cravatta che oggi dono a chi mi succede - ha detto Rossi - Eugenio, da presidente del Consiglio, ha sempre avuto tante attenzioni e di questo lo ringrazio. E ringrazio tutti i toscani per questa esperienza che mi rimarra' impressa nel cuore per tutta la vita". Per quanto riguarda la nuova giunta, ha detto Giani: "Oggi inizio le consultazioni che credo di concludere entro i prossimi 10 giorni, quando si terra' la prima riunione del Consiglio regionale. In quella occasione presentero' il programma e i nomi degli assessori". La prima ordinanza della giunta, ha spiegato il nuovo presidente, "riguardera' l'emergenza Covid. Gli uffici mi hanno detto che ci sono atti e ordinanze gia' predisposti". Infine Giani ha annunciato che per il ponte crollato ad Albiana "chiedero' che il commissario abbia gli stessi poteri di quello per il ponte di Genova". "Altrimenti - ha spiegato - rischiamo di restare fermi al palo". (ITALPRESS). fil/com 08-Ott-20 15:39