Gb:Carlo e Camilla,cultura e solidarietà

Gb:Carlo e Camilla,cultura e solidarietà
di ANSA

(ANSA) - FIRENZE, 3 APR - Cultura, anche del cibo, e solidarietà per la lunga giornata di Carlo e Camilla a Firenze, cominciata con la visita del principe di Galles e della duchessa di Cornovaglia al mercato di Sant'Ambrogio: colazione con cappuccino e poi assaggi doc, dalla finocchiona ai formaggi in compagnia del fondatore di Slowfood Carlo Petrini al quale ha assicurato il suo impegno per le aziende delle aree colpite dal sisma. Due passi in piazza Duomo e quindi all'Opificio delle Pietre Dure dove il principe ha espresso ammirazione per il restauro sulla porta sud del Battistero. Il tour è proseguito a Palazzo Pitti alla scoperta di alcune filature italiane, organizzato da The Woolmark Company e The Campaign for Wool, programma di educazione della lana come fibra eco-sostenibile patrocinato dal principe. Poi 'partitella' a tressette tra Carlo e gli anziani della casa-famiglia San Paolino gestita dalla Caritas e l'inaugurazione in Palazzo Strozzi del "Guerriero con Scudo" di Henry Moore, che appartiene al British Institute.