De Luca apre scuola infanzia, 65mila a casa in Toscana

di Ansa

Con il passaggio della regione a zona rossa, da lunedi' anche i circa 65.000 ragazzi di seconda e terza media delle scuole toscane saranno costretti a tornare alla didattica a distanza, aggiungendosi agli oltre 168.000 studenti delle scuole superiori. Anche la Campania entra il zona rossa ma qui le scuole sono gia' tutte chiuse dal 16 ottobre. Proprio nelle ultime ore pero' l'unita' di crisi regionale ha stabilito che dal 24 novembre riprenderanno in presenza le scuole dell'infanzia e delle prime classi della primaria, previa effettuazione di screening su base volontaria del personale docente e non docente e sugli alunni, mentre tutti gli altri studenti rimarranno a casa con la didattica a distanza. Resta in generale molto variegato il quadro delle aperture e delle chiusure degli istituti in Italia...