Bimbo scomparso al Mugello, oltre 100 impegnati nelle ricerche

Bimbo scomparso al Mugello, oltre 100 impegnati nelle ricerche
di Askanews

Roma, 22 giu. (askanews) - Oltre 100 uomini e donne sono impegnati nelle ricerche del piccolo Nicola Tanturli, il bimbo di 21 mesi di Campanara, frazione di Palazzuolo sul Senio, nel Mugello, in provincia di Firenze. Le attività continueranno anche in orari notturni con speciali torri faro ed elicotteri a rilevamento termico. La Prefettura del capoluogo toscano sta coordinando la complessa macchina organizzativa che dalle prima ore di stamane è impegnata in controlli palmo a palmo dell'area, che è boscosa e montana.Le ricerche sono seguite dai carabinieri del comando provinciale di Firenze e dai vigili del fuoco, i volontari della protezione civile, il soccorso alpino e speleologico toscano. Le autorità hanno diffuso alla stampa la foto e i dati del piccolo, nato a Borgo San Lorenzo il 28 settembre 2019. Alle attività di verifica sta collaborando anche la Guardia di Finanza e nuove unità molecolari, con cani capaci di tracciare l'odore.