Banche: blitz vittime a studio Bonifazi

Banche: blitz vittime a studio Bonifazi
di ANSA

(ANSA) - FIRENZE, 10 OTT - Appesi nella notte striscioni sul palazzo di Firenze dove ha sede lo studio dell'onorevole Francesco Bonifazi, avvocato, tesoriere del Pd e molto vicino a Renzi, per criticare il suo ingresso nella Commissione parlamentare d'inchiesta sulle banche. "Far scudo su Banca Etruria. E' così che il giglio magico entra a far parte della commissione parlamentare d'inchiesta sulle banche. Tra i componenti anche Francesco Bonifazi",afferma Letizia Giorgianni, presidente dell'Associazione Vittime del decreto SalvaBanche, a proposito del blitz. "Bonifazi - prosegue - è molto vicino alla famiglia Boschi, stretto amico di Maria Elena Boschi e, addirittura, socio in affari del fratello, Emanuele Boschi, figlio dell'ex vicepresidente di Banca Etruria, Pierluigi Boschi". Sugli striscioni appesi si legge anche "Il giglio magico in commissione inchiesta banche! Vergogna!!!", "Babbo, amico, fratello Etruria al macello".