Tiscali.it
SEGUICI

Ballottaggio, a Massa la destra prova la riappacificazione. M5S spinge il Pd

di Agenzia DIRE   
Ballottaggio, a Massa la destra prova la riappacificazione. M5S spinge il Pd

FIRENZE - Un ballottaggio tutto da scrivere, innescato dalla frattura non completamente rimarginata fra Lega e Fdi. È questo il contesto che si staglia a Massa, in vista del secondo turno. L'ex sindaco Francesco Persiani, sfiduciato in Consiglio comunale a soli due mesi dalle amministrative dall'opposizione ma anche da Fratelli d'Italia, punta a tornare in sella all'amministrazione.Se la vedrà domenica e lunedì prossimo con il coordinatore locale del Pd Romolo Enzo Ricci. Al primo turno Persiani, sostenuto da Lega e Forza Italia, ha portato a casa il 35,42%, Ricci il 29,95%, mentre Fratelli d'Italia con l'ex assessore Marco Guidi il 19,99%.

Più staccati i 5 Stelle e Unione popolare, che con Daniela Bennati si sono dovuti accontentare del 5,45%. Da questi numeri si riparte, dunque, in vista del duello finale. Il centrodestra ha provato a ricompattarsi su Persiani ma se i vertici nazionali dei partiti hanno imposto un'alleanza di fatto in vista di domenica, il sindaco ha rifiutato il formale apparentamento con Fratelli d'Italia, il cui coordinatore provinciale è d'altronde il suo sfidante al primo turno Marco Guidi.Di contro, il centrosinistra scommette sulla ricomposizione del blocco rosso, tenendo conto della vittoria nell'altro comune capoluogo, a Carrara, alle scorse amministrative, anche grazie al soccorso di tutte le forze progressiste. Potrebbe rivelarsi cruciale, in questo senso, il recente appello al voto pronunciato da M5S e Unione popolare a sbarrare la porta al ritorno della destra alla guida della città: non un apparentamento, neanche un endorsement senza riserve. Ma politicamente il messaggio è di facile interpretazione.

di Agenzia DIRE   
I più recenti
Malattie trasmesse da zanzare, consigli Regione Toscana per prevenzione
Malattie trasmesse da zanzare, consigli Regione Toscana per prevenzione
Incidente in A1, due morti e chilometri di coda tra Valdarno e Firenze. Bloccata anche un’ambulanza...
Incidente in A1, due morti e chilometri di coda tra Valdarno e Firenze. Bloccata anche un’ambulanza...
Segreti e misteri dei borghi. La Val d’Orcia: magia di arte e paesaggio, e che festa con i...
Segreti e misteri dei borghi. La Val d’Orcia: magia di arte e paesaggio, e che festa con i...
La Regione Toscana ricorda i 250 anni della Guardia di Finanza
La Regione Toscana ricorda i 250 anni della Guardia di Finanza
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...