Violenza su donne: Valente (Pd), 'per combatterla più risorse in formazione'

di Adnkronos

Palermo, 18 ott. (Adnkronos) - Più risorse per la formazione di tutti gli operatori coinvolti, la video registrazione dei primi colloqui con le donne che denunciano una violenza, la possibilità di arrivare all'arresto in caso di violazione di una misura di protezione. Sono queste alcune delle proposte che la Commissione parlamentare d'inchiesta sul femminicidio, presieduta dalla senatrice Valeria Valente (Pd), ha raccolto nella sua due giorni di incontri a Palermo. Una missione che ha portato a colloqui con forze dell'ordine, magistrati, associazioni e centri antiviolenza. "Due giorni preziosi da cui sono arrivate proposte interessanti - ha detto Valente a margine di una conferenza stampa in prefettura - Per combattere il fenomeno della violenza sulle donne va bene la repressione ma serve soprattutto un investimento in cultura e formazione". Una richiesta che la senatrice del Pd avanzerà già dalla prossima legge di stabilità.