Villa Serena, a dicembre ambulatori gratuiti di Urologia e Pneumologia

Villa Serena, a dicembre ambulatori gratuiti di Urologia e Pneumologia
di Italpress

PALERMO (ITALPRESS) - La Casa di Cura Villa Serena incrementa i suoi programmi clinici con la realizzazione di un'Unità Funzionale di Urologia e di una di Pneumologia e, per questo motivo, organizza nei suoi ambulatori dedicati delle giornate gratuite di screening. Quelle di Urologia si svolgeranno dal 5 al 20 dicembre (lunedì, martedì e giovedì dalle 8.30 alle 17; mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 12); il 5 dicembre dalle 9 alle 17 lo screening sarà dedicato ai pazienti di Pneumologia. Per prenotare l'appuntamento per gli screening gratuiti negli ambulatori di Urologia e di Pneumologia bisogna rivolgersi al CUP, aperto dal lunedì al sabato dalle 7.30 alle 13.30, recandosi in struttura, telefonando ai numeri 091.6985751/752, mandando un messaggio Whatsapp al numero 3457730443 o inviando una mail a prestazioni@casadicuraserena.it. Il reparto è diretto dal dottor Luca Spinnato, già primario ospedaliero con un'esperienza ventennale nella diagnosi e nella cura delle principali patologie urologiche. L'Unità è dotata di otto posti letto. Contestualmente è stato aperto un Ambulatorio di Urologia, sempre diretto dal dottor Spinnato, che si occupa di Andrologia, Urologia generale e Uroginecologia, quest'ultima in stretta collaborazione con l'Unità Funzionale di Ginecologia diretta dal professor Giuseppe Catalano. Dopo i 50 anni, i problemi urologici sono molto frequenti, in particolare negli uomini. La prevenzione e l'inquadramento diagnostico delle eventuali patologie urologiche sono consigliati perché le decisioni terapeutiche e la prognosi sono fortemente dipendenti dalla precocità della diagnosi. Nelle donne, la presenza di ematuria (globuli rossi nelle urine), o la familiarità per patologie urologiche, o l'incontinenza urinaria, patologia molto frequente, rende opportuna la consulenza specialistica. Villa Serena ha organizzato per i suoi utenti una giornata gratuita di screening polmonare. Grazie all'ausilio della spirometria globale con diffusione alveolo capillare e al monitoraggio incruento della saturazione ossiemoglobinica, i sanitari dell'Ambulatorio di Pneumologia, diretto dal dottor Alfredo Visconti, offrono una valutazione funzionale dello stato di salute dei polmoni e la possibilità di attuare la prevenzione del danno causato da fumo, inquinamento e allergie, spiegando ai pazienti come proteggersi da possibili fattori di rischio. Il Servizio si occupa, inoltre, della valutazione della funzionalità respiratoria nei pazienti che hanno contratto il Covid e della cura delle insufficienze respiratorie e di altri sintomi correlati alla sindrome da Long Covid. L'Ambulatorio fa parte dell'Unità Funzionale di Pneumologia, sempre diretta dal dottor Alfredo Visconti che, con la dottoressa Stefania Leto Barone, responsabile della Riabilitazione pneumo - cardiologica, già da un anno si occupa della diagnosi e della terapia dei pazienti con insufficienza respiratoria acuta e cronica su base infettiva e/o da Broncopatia cronica ostruttiva, che necessitano di Ventilazione non invasiva (NIV) con ossigenoterapia ad alti flussi. Nel reparto i pazienti con patologia respiratoria severa, inviati anche dal Pronto soccorso delle aziende ospedaliere pubbliche, ricevono le cure specialistiche più appropriate per il recupero della funzione respiratoria, continuando poi il loro percorso in regime ambulatoriale.- foto ufficio stampa Villa Serena - (ITALPRESS). fsc/com 02-Dic-22 12:22