Sicilia, Mediterraneo, Ue: meeting a Siracusa su energia e sicurezza

Sicilia, Mediterraneo, Ue: meeting a Siracusa su energia e sicurezza
di Askanews

Roma, 24 ott. (askanews) - Il ruolo della Sicilia nello scacchiere mondiale sul fronte della sicurezza militare e dell'energia. Questo il tema del meeting, organizzato dall'associazione Incontri a Siracusa, che si terrà dal 27 al 29 ottobre nella sede del Siracusa International Institute for Criminal Justice and Human Rights, dal titolo "Sicilia, Mediterraneo, Europa: le sfide dell'energia e della sicurezza". Tra gli interventi previsti, quelli dell'ex presidente del Consiglio ed ex presidente della Commissione europea, Romano Prodi, e dell'ex ministro degli Affari esteri della Germania, Joseph Martin "Joschka" Fischer, che discuteranno del conflitto in Ucraina.Nella tre giorni di lavoro si parlerà di Difesa europea con i contributi del nuovo ministro della Difesa, Guido Crosetto. Leonardo Bellodi, adjiunt professor Luiss Business School, discuterà di "Energia e potere", mentre Matteo Bisceglia, direttore generale di Occar, Michele Nones, vice presidente nazionale di Iai, e Vincenzo Camporini, già capo di Stato Maggiore, affronteranno il tema "Quale difesa per l'Europa". Orietta Moscatelli di Limes, autrice del libro "Putin e il puntinismo in guerra", parlerà de "I russi nel Mediterraneo". L'ex ministro Calogero Mannino discuterà del "Ruolo e importanza della Sicilia nel Mediterraneo".