Tiscali.it
SEGUICI

Siccità in Sicilia, inviato a Roma dossier per dichiarazione stato di emergenza

di Italpress   
Siccità in Sicilia, inviato a Roma dossier per dichiarazione stato di emergenza

PALERMO (ITALPRESS) - Il Governo regionale siciliano "ha trasmesso a Roma, lo scorso mercoledì 24 aprile, tutta la documentazione necessaria per ottenere la dichiarazione dello stato di emergenza nazionale per la siccità in Sicilia. Nel dossier, le soluzioni proposte dalla cabina di regia guidata dal presidente della Regione e coordinata dal capo della Protezione civile regionale per porre freno in tempi rapidi alla crisi dovuta alla mancanza di piogge". E' quanto si legge in una nota della Regione Siciliana. "Il gruppo di lavoro, impegnato anche in questi giorni in continue riunioni - prosegue la nota -, ha individuato gli interventi necessari, differenziati a seconda dei tempi di realizzazione.

Tra quelli di rapida attuazione, l'acquisto di nuove autobotti per i comuni siciliani in crisi, la rigenerazione dei pozzi e delle sorgenti e il ripristino di quelli abbandonati, il potenziamento degli impianti di pompaggio e delle condotte esistenti, la realizzazione di nuove condotte di bypass. Per i prossimi mesi, invece, si sta valutando la ristrutturazione e il riavvio del dissalatore di Porto Empedocle, nell'Agrigentino, e di uno dei due tra quelli di Trapani e Gela (nel Nisseno), operazione che richiederà tempi e procedure di gara più lunghe". "Nello stesso tempo - sottolinea la nota -, il dipartimento regionale di Protezione civile ha istituito nove tavoli tecnici presso il Genio civile dei capoluoghi di ogni provincia, con rappresentanti del dipartimento delle Acque, dei Consorzi di bonifica, e dell'Autorità di bacino. Ne sono scaturite numerose proposte di interventi urgenti, passate al vaglio della cabina di regia. Inoltre, diverse riunioni sono state svolte con Siciliacque, Aica Agrigento, Caltacque e Acque Enna". "Si aspetta ora che il Consiglio dei ministri proceda con la dichiarazione dello stato di emergenza per la siccità, provvedimento atteso per la settimana prossima insieme allo stanziamento delle prime somme per gli interventi più urgenti", conclude la nota della Regione Siciliana. - foto ufficio stampa Regione Siciliana, Cabina di regia regionale per l'emergenza idrica - (ITALPRESS). vbo/com 26-Apr-24 17:41 .

di Italpress   
I più recenti
Allevi incanta Palermo La malattia mi ha catapultato nel presente
Allevi incanta Palermo La malattia mi ha catapultato nel presente
Allevi incanta Palermo La malattia mi ha catapultato nel presente
Allevi incanta Palermo La malattia mi ha catapultato nel presente
Svelato Hope, nuovo murale di Giulio Rosk allo Sperone a Palermo
Svelato Hope, nuovo murale di Giulio Rosk allo Sperone a Palermo
Palermo, Comune presenta il Piano per la rigenerazione urbana
Palermo, Comune presenta il Piano per la rigenerazione urbana
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...