"Siamo Capaci", il brano degli artisti siciliani per ricordare Falcone e Borsellino

di Ansa

La potenza del ricordo non si ferma di fronte alle ristrettezze legate alla diffusione del Covid-19 e la Polizia di Stato, in occasione del 28 Anniversario dalla strage di Capaci, trova il modo per non dimenticare. Gli artisti siciliani si sono infatti uniti per ricordare questa giornata. Al maestro Roy Paci e al cantautore Giuseppe Anastasi e' stato affidato il compito di tradurre in musica i sentimenti di speranza, rinascita, condivisione. Nasce cosi' il brano "Siamo Capaci", che chiama a raccolta molte voci siciliane insieme per la prima volta nel collettivo C.I.A.T.U. Collettivo Indipendente Artisti della Trinacria Uniti. Una Sicilia sempre piu' giusta, sempre piu' forte, sempre piu' consapevole, sempre piu' fiduciosa e' questo l'auspicio cantato a gran voce dagli artisti dell'isola. Tutti i proventi delle vendite del brano inedito saranno devoluti ad alcune scuole di quartieri difficili di Palermo e all'Associazione Libera, da destinare a progetti educativi per giovani siciliani.