Rifiuti:Gdf Catania ne sequestra 4mila tonnellate illecitamente stoccati, una denuncia

di Adnkronos

Catania, 21 mag. (AdnKronos) - La Guardia di finanza di Catania ha sequestrato circa 4 mila tonnellate di rifiuti non conformi e illecitamente trattati. Dalle indagini e’ emersa l’esistenza di un traffico illecito di rifiuti, in particolare nella filiera di trattamento e lavorazione di vetro, plastica e carta. Nel dettaglio, le operazioni hanno interessato un centro di selezione e smaltimento e un centro comprensoriale, entrambi aventi sede presso la zona industriale di Catania e deputati al recupero della raccolta differenziata di rifiuti per la provincia etnea. I finanzieri del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Catania hanno inoltre acquisito documentazione amministrativo-contabile sia presso l’impianto oggetto di controllo sia presso le società a partecipazione pubblica della Città Metropolitana di Catania ed Enna. Il titolare del centro comprensoriale di origine catanese è stato denunciato.