Prezzo choc per un volo Palermo-Roma, costa 570 euro

Prezzo choc per un volo Palermo-Roma, costa 570 euro
di Agenzia DIRE

PALERMO - Un costo di 570 euro per un volo di sola andata Palermo-Roma nel mese di dicembre. La denuncia arriva dall'ex governatore siciliano Salvatore Cuffaro, che ha scoperto il tutto provando a prenotare un biglietto per la Capitale nell'ottica di un suo nuovo viaggio di beneficienza in Burundi. "La prossima settimana finalmente, dopo il Covid, torniamo in Burundi per continuare il lavoro e aiutare i più fragili - racconta -. Il biglietto andata e ritorno costa poco più di mille euro e dovendo comprare anche un biglietto per la prossima settimana, con destinazione Roma, ho notato con grande disappunto che il solo ticket di andata per la Capitale costa 570 euro. Forse la Sicilia e i siciliani non meritano di essere trattati alla pari del resto degli Italiani? Qualcuno continua ad abusare della nostra pazienza".CUFFARO: "SERVE UNA FORTE PRESA DI POSIZIONE"Cuffaro, che oggi guida la Democrazia cristiana in Sicilia, quindi auspica "una forte presa di posizione che porti a tutelare tutti i siciliani ed in particolare i tanti giovani che studiano o lavorano fuori, eliminando -aggiunge - la sensazione di essere usati e sfruttati". L'ex governatore siciliano, infatti, sottolinea come i prezzi "esorbitanti" dei biglietti "contribuiscano a un ulteriore danno all'economia delle famiglie siciliane che già soffrono le difficoltà di un periodo pesante".L'IDEA DI UN DDL ALL'ARSDa qui l'idea di un disegno di legge da presentare all'Assemblea regionale siciliana, dove la Dc è tornata con un proprio gruppo parlamentare: "Mi adopererò subito con i deputati per predisporre una proposta di legge che introduca un tetto massimo di spesa per i siciliani che devono viaggiare e delle tariffe dedicate ai giovani studenti. L'insularità non può essere una parola astratta - conclude - ma deve poggiare su azione concrete che rispettino questa condizione".