Tiscali.it
SEGUICI

Premio Innovazione Sicilia, i vincitori

di Italpress   
Premio Innovazione Sicilia, i vincitori

PALERMO (ITALPRESS) - "L'Isola che unisce chi vuole cambiare" si è data appuntamento all'Ecomuseo Urbano Mare Memoria Viva di Palermo, per la giornata conclusiva della prima edizione del Premio Innovazione Sicilia. Il progetto, organizzato da Digitrend e supportato dall'assessorato alle Attività Produttive della Regione Siciliana, ha raccolto oltre 200 candidature con altrettante idee imprenditoriali, valutate da un Comitato Tecnico Scientifico e un Board di esperti, con personalità provenienti dal mondo dell'imprenditoria, delle istituzioni e delle università. Il programma della giornata è stato suddiviso in diversi momenti, tra talk e interviste e numerosi momenti per fare networking, che hanno condotto all'annuncio dei vincitori. Focus anche sulla presentazione del giornale "InnovationIsland.it" e la nuova community degli innovatori siciliani. Nel pomeriggio, la premiazione, con il conferimento di riconoscimenti e menzioni speciali. L'assessore alle Attività Produttive della Regione Siciliana, Edy Tamajo, ha consegnato a Pasqualino Monti, presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mare di Sicilia Occidentale, il premio "Innovatore dell'anno": "Se fare innovazione significa essere un sovversivo, allora lo sono - ha detto Monti -. Bisogna crederci. Avere fiducia e non abbandonarsi alla rassegnazione". Alla presenza del presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, nel pomeriggio sono stati premiati tre vincitori, ognuno dei quali si è aggiudicato un progetto di comunicazione. Al primo posto si è classificato "Guardian - Safely Around" della startup catanese Letss; seconda posizione per "Kymia" di Arianna Campione; terzo posto per "Easy-G" di Giuseppe Genova.

Assegnate anche diverse menzioni e un premio della "sala stampa", a un progetto selezionato dall'Ordine dei Giornalisti di Sicilia: Menzione del Board di Valutazione: "Teccà" di Valentina Giorgio; Menzione Speciale Digitrend: "Park Friend"; Premio Ordine dei Giornalisti di Sicilia: "EcosMed - Polo Olivettiano di Roccavaldina" di Marco Giunta. Menzioni del Comitato Tecnico Scientifico: Menzione Nuove Tecnologie: "Stanza del Mare" di Riccardo Cingillo. Menzione Angoli del Futuro: "SoundsOfThings" di Germano Marano. Menzione Imprenditorialità Femminile: "Mamaseeds" di Alessia Montani. Menzione sostenibilità: "ESG MES - Sustainability Score" di Alberto Baesso. Menzione Innovatività artigianale: "BoxGelina" di Pietro Di Noto. Primo premio per Guardian-Safely Around, una app progettata per migliorare la sicurezza personale nelle aree urbane, realizzata da Letss, giovane Startup catanese, rappresentata alla cerimonia di premiazione da Antonino Leonardi. Il sistema integrato dell'app fornisce servizi di navigazione sicura, tenendo in considerazione fattori come l'illuminazione stradale, il traffico e l'apertura delle attività commerciali. L'applicazione permette agli utenti di contribuire alla sicurezza degli altri fornendo feedback sulle condizioni delle strade. Le caratteristiche distintive del progetto includono la creazione di una rete di sicurezza tra gli utenti, dove possono aggiungere "guardiani" che ricevono notifiche sui loro spostamenti, allarmi in caso di pericolo, e la possibilità di comunicazione diretta tramite la chat integrata nell'app. Secondo classificato il progetto "Kymia" di Arianna Campione, incentrato sull'utilizzo innovativo degli scarti del pistacchio, in particolare il mallo, proveniente dalla varietà "Pistacia Vera" che cresce esclusivamente in Sicilia. Il terreno vulcanico ricco di minerali della regione di Bronte genera un frutto unico dalle caratteristiche organolettiche distintive. Kymia mira a trasformare questo scarto, spesso considerato un rifiuto, in estratti naturali per il benessere, aprendo nuove possibilità nell'ambito della sostenibilità e del recupero delle risorse. Terzo classificato "Easy-G" di Giuseppe Genova, un dispositivo biomedico indossabile innovativo, sviluppato da quattro ingegneri elettronici specializzati nel settore biomedico. Il progetto si concentra sulla registrazione continua del segnale elettrocardiografico (ECG) attraverso una maglietta in cotone con elettrodi in tessuto, ricamati utilizzando filato conduttivo. Questa soluzione permette di monitorare in tempo reale le funzionalità del muscolo cardiaco, offrendo un'alternativa comoda e accessibile ai tradizionali dispositivi per la registrazione dell'ECG. Easy-G è progettato per monitorare la salute sia di individui in salute sia di soggetti fragili, contribuendo a ridurre il carico di lavoro del sistema sanitario nazionale. È online il nuovo giornale InnovationIsland.it In occasione dell'evento è stato ufficialmente presentato "InnovationIsland.it", il giornale dell'innovazione siciliana. Diretto da Antonio Giordano ed edito da Digitrend, il nuovo portale trova un importante punto di forza nella community degli innovatori siciliani: "Siamo come una barca che naviga nel mare chiamato innovazione che finora, però, ha avuto pochi collegamenti - ha detto Giordano -. La nostra meta è collegare le isole di questo arcipelago, rappresentate non solo dalle scoperte che cambiano le nostre vite, ma anche da modi nuovi di fare un lavoro, di svolgere un compito o di assumere un incarico. Invitiamo tutti a bordo". - foto ufficio stampa digitrend e Premio Innovazione Sicilia - (ITALPRESS). vbo/com 28-Nov-23 15:40 .

di Italpress   

I più recenti

Amenta In Sicilia costi per la gestione dei rifiuti troppo alti
Amenta In Sicilia costi per la gestione dei rifiuti troppo alti
Alvano Discussione sui rifiuti diventi centrale
Alvano Discussione sui rifiuti diventi centrale
Dossier Anci Sicilia sul sistema rifiuti Raccolta virtuosa, servizio costoso
Dossier Anci Sicilia sul sistema rifiuti Raccolta virtuosa, servizio costoso
Commissione antimafia sigla intesa con Fondazione Falcone
Commissione antimafia sigla intesa con Fondazione Falcone

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...