Palermo: evade detenuto in permesso per seguire carro 'Festino' Santa Rosalia

di Adnkronos

Palermo, 15 lug. (AdnKronos) - Un detenuto del carcere Ucciardone di Palermo, in permesso, è evaso durante le prove per il Festino di Santa Rosalia, patrona della città. L'uomo, che ha partecipato alla realizzazione del carro trionfale della 'Santuzza', è evaso sabato sera ma la notizia si è appresa solo nella notte durante il tradizionale Festino. Si tratta di Alessandro Cannizzo, 44 anni, originario di Messina. L'uomo era in permesso per le prove del Festino e sabato sera avrebbe dovuto fare rientro all'Ucciardone, ma ha fatto perdere le sue tracce. I suoi compagni raccontano che aveva chiesto di potersi allontanare per andare in bagno ma è sparito. Cannizzo stava scontando una condanna per reati contro il patrimonio. In carcere era ritenuto un detenuto modello. Era volontario in biblioteca e impegnato nelle attività teatrali con la compagnia di Lollo Franco, direttore artistico del Festino.