Palermo: allarme Slc su ippodromo, 'lavoratori senza reddito e impianto abbandonato'

di Adnkronos

Palermo, 10 set. (AdnKronos) - Lavoratori senza reddito e impianto in stato di abbandono. A lanciare l'allarme sulla situazione dell'ippodromo di Palermo è Slc Cgil che, dopo il fallimento del bando di affidamento ai privati, esprime preoccupazione per il futuro dell'ippodromo e chiede un incontro all'amministrazione comunale. "Sappiamo che il Comune sta lavorando a un secondo bando sul cui merito non vogliamo esprimerci - afferma il segretario generale Maurizio Rosso - Quello che raccomandiamo è trasparenza nella stesura, per tempi celeri, e la rassicurazione che i lavoratori, che hanno esaurito gli ammortizzatori e sono in mezzo a una strada, a reddito zero, restino al loro posto. Sono passati due anni dalla chiusura di questo luogo straordinario di interesse culturale, ludico ed economico e non possiamo aspettare oltre che l'impianto venga restituito alla città e ai lavoratori".