Tiscali.it
SEGUICI

NYCanta e Neos, per far volare la musica italiana nel mondo

di Italpress   
NYCanta e Neos, per far volare la musica italiana nel mondo

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) - Sempre più forte diventa il legame creatosi tra la Neos, compagnia area parte di Alpitour World ed il NYCanta, Festival della Musica Italiana di New York e l'Associazione Culturale Italiana di New York, il cui chairman è il commendatore Tony Di Piazza, patron della kermesse canora italo-statunitense. Per sancire questa collaborazione, si legge in una nota, in occasione dell'inaugurazione della nuova rotta che collegherà l'Italia agli Stati Uniti, Neos ha invitato, quali ospiti del volo inaugurale in partenza dall'aeroporto di Palermo Punta-Raisi, il commendatore Tony Di Piazza e Joe Nastasi, già Responsabile Artistico e delle Relazioni Esterne dell'Associazione Culturale Italiana di New York. Una tratta che unirà, sempre più, l'Italia e gli Stati Uniti, grazie ad un volo che ricorda "la rotta storica dell'emigrazione" degli italiani che, agli inizi del '900, raggiungevano l'America in cerca di fortuna. E' proprio in quel periodo che nacque un legame storico e culturale tra i due Paesi, che, da allora, ancora vive, e contribuisce notevolmente a rendere grande sia l'Italia, sia l'America. Neos, sottolinea la nota, "da sempre, fa dell'innovazione, dell'attenzione al cliente e della qualità i sui asset principali portando il sapere italiano nel mondo" ed il NYCanta, "che veicola la cultura del nostro Paese attraverso la musica", presentano i concorsi: "'CON NEOS VOLI AL NYCANTA', rivolto a cittadini italiani di tutte le età, che possono vincere voli di andata e ritorno dall'Italia a New York ed ingressi gratuiti per assistere al Festival della Musica Italiana NYCanta, presso l'Oceana Theater di Brooklyn; 'NEOS TI PORTA IN ITALIA CON NYCANTA', che dà la possibilità a 50 residenti americani di assistere gratuitamente, in teatro, alla finale del NYCanta, selezionandone alcuni, attraverso un'estrazione che avverrà durante il Festival (nell'intervallo tra primo e secondo tempo) ai quali verranno assegnati i biglietti di andata e ritorno dagli Stati Uniti all'Italia; 'L'INFORMAZIONE VOLA CON NEOS' che mette in palio voli di andata e ritorno attribuiti, mediante estrazione, ad alcuni tra i giornalisti che si saranno accreditati alla Sala Stampa della XVI edizione del NYCanta.

Questa iniziativa - prosegue la nota -, oltre a favorire sempre più l'interazione tra italiani ed americani, coinvolge anche i professionisti dell'informazione avvicinandoli al NYCanta e, nel contempo, consente di diffondere la nostra cultura, che è anche una delle missioni fondamentali della Rete Mondiale degli Istituti Italiani di Cultura". "L'Associazione Culturale Italiana di New York - si legge sempre nella nota -, considerata la grande richiesta di partecipazione al Festival, ha deciso che il termine delle iscrizioni per gli artisti residenti in Italia ed all'estero sia previsto per il 5 luglio 2024. Come da regolamento, i 10 finalisti saranno selezionati da una giuria di esperti e tutte le spese che essi dovranno affrontare per raggiungere New York e per soggiornarvi saranno a carico dell'organizzazione (per i 5 selezionati nel resto del mondo il volo aereo A/R sarà a loro carico). Il Festival offrirà la possibilità di diventare protagonisti di un evento che celebra la musica italiana negli Stati Uniti, nel cuore di New York". Quest'anno il Festival della musica Italiana di New York, condotto da Pupo, sarà trasmesso nel mondo da RAI ITALIA, in Italia da RAI 2 e, in seguito, sarà disponibile anche su RAIPLAY. "L'edizione 2024 vedrà la partecipazione di illustri ospiti del panorama musicale italiano, i cui nominativi saranno comunicati nei prossimi giorni - conclude la nota -. Gli artisti interessati possono inoltrare la propria candidatura attraverso il sito ufficiale www.nycanta.com, in cui sono disponibili le informazioni dettagliate concernenti i requisiti e le modalità di partecipazione". - foto ufficio stampa Alpitour, Tony Di Piazza, patron della kermesse canora italo-statunitense - (ITALPRESS). vbo/com 06-Giu-24 14:57 .

di Italpress   
I più recenti
UniPa 4^ in Italia per Censis, Midiri Netto salto in avanti
UniPa 4^ in Italia per Censis, Midiri Netto salto in avanti
Salvini, 'la siccità in Sicilia è un'emergenza nazionale'
Salvini, 'la siccità in Sicilia è un'emergenza nazionale'
Siccita', flash mob di AVS: In Sicilia manca l'acqua e Meloni tace
Siccita', flash mob di AVS: In Sicilia manca l'acqua e Meloni tace
Salvini: A giugno prezzo voli da Sicilia e Sardegna più basso rispetto al 2023
Salvini: A giugno prezzo voli da Sicilia e Sardegna più basso rispetto al 2023
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...