Notte di paura per il maltempo a Stroboli, il fango invade le case

Notte di paura per il maltempo a Stroboli, il fango invade le case
di Agenzia DIRE

PALERMO - Notte di paura per il maltempo a Stromboli e a Lipari, isole delle Eolie. La pioggia che è caduta violentemente per tuta la notte ha causato grossi danni. La situazione più critica a Stromboli, dove il fango ha invaso le abitazioni e reso impraticabili diverse strade facendo saltare numerosi tombini. La Protezione civile regionale non registra problemi nella frazione di Ginostra, mentre a Lipari risulta allagato il porto di Sottomonastero. Nessun danno alle persone.Stromboli dopo il fuoco , le pioggie torrenziali pic.twitter.com/EBSB9StXa4— marco scagliarini (@Scagliasan) August 12, 2022VIGILI DEL FUOCO DA LIPARI E VULCANO, BOBCAT IN AZIONE PER LIBERARE STRADEIl dirigente Generale del dipartimento di protezione civile della Regione Siciliana, Salvo Cocina, segue dalle prime ore dell'alba attraverso la sala operativa l'evolversi della situazione a Stromboli, isola delle Eolie colpita nella notte da un nubifragio. Cocina ha informato costantemente il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, e il dipartimento di Protezione civile nazionale. Tutto il sistema di protezione civile si è attivato. Presenti carabinieri e vigili del fuoco giunti da Lipari e Vulcano, mentre il Comune di Lipari ha attivato i bobcat per la rimozione del fango lungo le strade.