Nel canale di Sicilia barca a vela con 6 tonnellate di hashish

di Askanews

Milano, 19 giu. (askanews) - Una barca a vela solcava il Canale di Sicilia con a bordo 6 tonnellate di hashish. A scoprirla il Comando Operativo Aeronavale e il Comando Provinciale di Palermo della Guardia di Finanza. L'imbarcazione, con bandiera Usa, è stata intercettata prima da un aereo ATR42-MP e monitorata poi per 12 ore dal Pattugliatore Multiruolo P02 "Monte Cimone" che una volta avuto il via libera Usa, l'ha fermata e perquisita.A bordo tre membri dell'equipaggio di nazionalità bulgara e il carico che avrebbe fruttato una volta venduto 13 milioni di euro. I tre sono stati arrestati e l'imbarcazione sequestrata.