Tiscali.it
SEGUICI

Metsola depone corona di fiori su tomba Falcone a Palermo

di Italpress   
Metsola depone corona di fiori su tomba Falcone a Palermo

PALERMO (ITALPRESS) - La Fondazione Giovanni Falcone ha donato al presidente del Parlamento Ue, Roberta Metsola, a margine della visita al Museo del Presente e della Memoria della lotta alle mafie dedicato a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, a Palermo, una papera in ceramica, animale amato dal magistrato che ne collezionava riproduzioni, e un lenzuolo bianco, copia di quelli srotolati sui balconi dai palermitani come segno di lotta alla mafia.

Tra i doni ricevuti dalla presidente anche una medaglia d'argento della città di Palermo, consegnata dal sindaco Roberto Lagalla. In cambio la numero uno del Parlamento europeo ha donato una bandiera dell'Ue. La presidente del Parlamento europeo Roberta Metsola, dopo la visita, al Museo del Presente Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, ha deposto una corona di fiori sulla tomba di Giovanni Falcone nella Basilica di San Domenico. "Noi lotteremo tutti i giorni contro la criminalità", ha dichiarato la presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, nel corso del suo intervento al Museo del Presente - Giovanni Falcone e Paolo Borsellino a Palermo. "Noi nel Parlamento europeo lottiamo su questo e lotto anch'io come politico, che sono cresciuta facendo una politica contro la corruzione, contro la criminalità organizzata. La mafia perderà sempre. È una battaglia di tutti", ha sottolineato Roberta Metsola. - foto xd6 Italpress - (ITALPRESS). xd6/vbo/red 05-Dic-23 17:09 .

di Italpress   

I più recenti

Giro di vite contro furti e borseggi a Roma, 20 arrestati
Giro di vite contro furti e borseggi a Roma, 20 arrestati
Corso di laurea in Scienze Gastronomiche, Cna Risponde a esigenze del territorio
Corso di laurea in Scienze Gastronomiche, Cna Risponde a esigenze del territorio
Telecomunicazioni, a Palermo ultima tappa OpNet Wholesale Castle Tour
Telecomunicazioni, a Palermo ultima tappa OpNet Wholesale Castle Tour
Stroncato traffico di migranti tra Sicilia e Tunisia, 12 fermati
Stroncato traffico di migranti tra Sicilia e Tunisia, 12 fermati

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...