M5S: Grillo, 'Cancelleri in Sicilia? Per me non se ne parla...'

di Adnkronos

Roma, 28 giu. (Adnkronos) - "Cancelleri? Ma lo conosciamo, in passato più volte mi ha attaccato, eppure io lo avevo accolto come un figlio, portandolo anche a casa mia". E' lo sfogo di Beppe Grillo, durante una delle riunioni tenute ieri con alcuni deputati grillini. Il garante e fondatore del Movimento ha stroncato la 'corsa' del sottosegretario in Sicilia per il ruolo di governatore, fortemente voluta da Cancelleri benché abbia già due mandati da consigliere regionale alle spalle. "Della sua ricandidatura in Sicilia per me non se ne parla", ha chiuso la strada alla deroga 'pro Cancelleri' Grillo, raccontano all'Adnkronos alcuni eletti che ieri erano presenti alla riunione.