Tiscali.it
SEGUICI

La proposta di Wind Tre a favore dei lavoratori con disabilità

di Italpress   
La proposta di Wind Tre a favore dei lavoratori con disabilità

ROMA (ITALPRESS) - Inquadramento e condizioni economiche migliori, impegno a garantire continuità occupazionale di lungo periodo e reintegro attraverso l'assunzione in una nuova cooperativa sociale che gestisce il servizio di call center. Questi gli elementi cardine della proposta che Wind Tre ha fatto a favore dei lavoratori con disabilità, i cui contratti legati ad una convenzione con le Regioni Sicilia e Campania sono scaduti il 31 dicembre 2023. Attraverso un nuovo partner, un soggetto qualificato e specializzato nella gestione e nella valorizzazione di persone con disabilità, Wind Tre potrà quindi assicurare la piena occupazione di tutte le persone già impiegate nei territori di riferimento, adeguando al contempo l'inquadramento contrattuale dei lavoratori.

Una realtà già concreta nel Lazio, dove l'azienda ha stipulato la nuova convenzione con la Regione. L'accordo ha consentito al personale di transitare nella nuova cooperativa e di proseguire l'attività dal 1° gennaio del 2024 senza perdere un solo giorno di lavoro e con condizioni, anche economiche, migliori. Wind Tre è disponibile ad applicare lo stesso modello a tutti i lavoratori con disabilità già impiegati nel Consorzio Sintesi anche in Campania e Sicilia, a tutela della continuità occupazionale, ribadendo che continuerà ad adempiere alle disposizioni legali sul collocamento, mediante accordi e assunzioni nei territori dove necessario raggiungere le quote d'obbligo richieste. A conferma della sua disponibilità, l'azienda ha presentato giovedì davanti al giudice del lavoro di Milano la proposta per l'occupazione dei lavoratori con disabilità e relativi tutor nelle Regioni Campania e Sicilia.foto: ufficio stampa Wind Tre(ITALPRESS). tvi/com 18-Mag-24 18:56 .

di Italpress   
I più recenti
30 anni senza Massimo Troisi, a Salina esposta la bici de Il Postino
30 anni senza Massimo Troisi, a Salina esposta la bici de Il Postino
Catania, operazione contro la pedopornografia, nove arresti
Catania, operazione contro la pedopornografia, nove arresti
Allevi incanta Palermo La malattia mi ha catapultato nel presente
Allevi incanta Palermo La malattia mi ha catapultato nel presente
Allevi incanta Palermo La malattia mi ha catapultato nel presente
Allevi incanta Palermo La malattia mi ha catapultato nel presente
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...