L’Etna torna a farsi sentire, nuovo parossismo nella notte

L’Etna torna a farsi sentire, nuovo parossismo nella notte
di Agenzia DIRE

PALERMO - L'Etna è tornato a farsi sentire nella notte con un nuovo parossismo dal cratere di sud-est e un trabocco di lava in direzione sud-ovest. Il fenomeno si è concluso attorno alle 2 del mattino: l'ampiezza media del tremore vulcanico, che attorno alle 23:30 aveva raggiunto il valore massimo, è tornata su valori medi.TRABOCCO LAVICO ANCHE PER IL VULCANO STROMBOLIUn trabocco lavico di modesta entità si è verificato nel settore Nord del vulcano Stromboli. Ne dà notizia l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, che attraverso il suo osservatorio etneo monitora il vulcano. Il fenomeno, come segnala l'Ingv, è iniziato alle 06:05 e si è esaurito in pochi minuti. Il fronte lavico è in raffreddamento e interessa soltanto la parte alta della Sciara del Fuoco.