Incendi: Crocetta, colpa dello Stato

Incendi: Crocetta, colpa dello Stato
di ANSA

(ANSA) - PALERMO, 25 LUG - "La responsabilità è legata all'aver smantellato il Corpo forestale dello Stato, smembrando i mezzi e questo ha fatto venire meno la flotta. L'ho riferito in commissione, abbiamo tutta la documentazione: a marzo, quando si sarebbero potute fare le gare (per i mezzi aerei ndr), ci era stato comunicato che avrebbero siglato la convenzione per darci i mezzi, poi a maggio non è avvenuto e non c'erano i tempi tecnici per le gare". Punta il dito contro lo Stato il governatore siciliano Rosario Crocetta, sentito oggi dalla commissione Ambiente del Senato sull'emergenza incendi in Sicilia e sulle scelte della Regione in materia di prevenzione. Crocetta ha annunciato che chiederà alla presidenza del Consiglio l'invio dell'esercito in Sicilia. "E' una questione di ordine pubblico", spiega.