Il finto rider delle pizze era in realtà uno spacciatore, arrestato a Catania

Il finto rider delle pizze era in realtà uno spacciatore, arrestato a Catania
di Agenzia DIRE

PALERMO - Travestito da rider, con tanto di zaino porta vivande, invece di consegnare le pizze spacciava droga. I carabinieri di Catania lo hanno scoperto e arrestato. Si tratta di un 22enne, percettore del reddito di cittadinanza, bloccato nei pressi di piazza Carlo Alberto, dove solitamente si intratteneva con i clienti per la consegna della droga travestito da corriere.IL PEDINAMENTO E IL FERMOI militari lo avevano seguito mentre, avvicinato da due scooter, tirava fuori degli involucri dagli slip in cambio di banconote. A questo punto i carabinieri si sono diretti verso i tre protagonisti della scena: gli acquirenti sono riusciti a fuggire, mentre lo spacciatore è stato sorpreso in possesso di cinque dosi di hashish, sette di marijuana e due di crack. Sequestrati anche 40 euro considerati provento dello spaccio. Nell'abitazione del giovane, inoltre, i carabinieri hanno trovato altre sei dosi di hashish, due bilancini di precisione e il materiale necessario per il confezionamento e la vendita al dettaglio della droga.