Corruzione: Cantone, 'continuare su strada avviata, Tartaglia magistrato di valore'

di Adnkronos

Palermo, 26 set. (AdnKronos) - “Mi auguro che all'Anac sia consentito di continuare sulla strada avviata. L’Autorità deve fare rispettare le regole della trasparenza e prevenire la corruzione. Unico auspicio è di non ridurre l’ambito della sua attività che non ha a che vedere con l’azione della magistratura ma serve per garantire diritto cittadini a informazione corretta e a un amministrazione più corretta. C’è l’esigenza di una continuità". Così, il Presidente uscente dell'Anticorruzione Raffaele Cantone. "Roberto Tartaglia è un amico e un magistrato di grande valore e sarei ben felice se l’indiscrezione fosse vera - dice Cantone a Rainews- Chi ricopre quella carica deve avere competenza tecnica e grande indipendenza. Questo è profilo principale che serve per proseguire sulla strada intrapresa”. Oggi Cantone e Tartaglia hanno partecipato insieme alla presentazione di n libro a Roma.