Tiscali.it
SEGUICI

Allo Stadio delle Palme di Palermo per "Costruire salute con lo sport"

di Italpress   
Allo Stadio delle Palme di Palermo per 'Costruire salute con lo sport'

PALERMO (ITALPRESS) - Una giornata all'insegna dello sport, con la salute come stella polare e il coinvolgimento dei bambini per promuovere un messaggio di benessere già nella primissima età: questo l'obiettivo di "Costruire salute con lo sport. Insieme si può", iniziativa organizzata allo Stadio delle Palme Vito Schifani dal Dasoe in collaborazione con Asp e Comune di Palermo. Un centinaio i bambini coinvolti, provenienti dagli istituti comprensivi Abba-Alighieri, Giovanni XXIII-Piazzi e Luigi Capuana: per due giorni (oggi e domani) saranno impegnati in attività ludico-creative di vario genere, che prevedono anche l'uso di attrezzi non convenzionali al fine di stimolare abilità motorie poco sollecitate. Tutto ciò punta a favorire la sensibilizzazione sull'adozione di stili di vita sani e sul contrasto ai rischi di dipendenza da fumo o alcol. La scelta di rivolgersi alla primissima età, spiega il dirigente generale del Dasoe Salvatore Requirez, è legata alla volontà di "rafforzare gli indirizzi salutistici contenuti in tutte le attività sportive: la scuola è uno di quegli ambiti in cui è assolutamente prioritario proporre stili di vita sani, nonché il luogo in cui si imparano evoluzione storica dello sport, regole, logiche del gioco di squadra e rispetto dell'avversario.

In questo modo si guarda alla salute corporale di chi lo pratica come anche a quella mentale: lo sport non è solo un fattore di crescita, ma anche di orientamento nella società civile". Parallelamente a iniziative come quella odierna, racconta il rappresentante dell'Ufficio scolastico regionale Marcello Li Vigni, "stiamo attivando la possibilità di avere palestre aperte nel pomeriggio: con la Regione c'è una sinergia importante su cosa attuare, siamo convinti che tra sport e salute c'è uno stretto rapporto di interdipendenza". Altro tema fondamentale che emerge dalla giornata è quello della prevenzione: a rilanciarlo è Fabio Gioia, componente della giunta del Coni Sicilia, il quale sottolinea come "è una priorità assoluta e si attua anche attraverso lo sport: in Sicilia c'è un dato sconfortante, che la vede come prima regione in Italia per tasso di obesità infantile, e queste giornate servono proprio a sensibilizzare con l'aiuto della scuola e delle società sportive". Per quanto riguarda la situazione degli impianti sportivi nel territorio, Gioia spiega che "si tratta di un tasto dolente, ma l'amministrazione regionale si sta spendendo molto per invertire il trend: siamo fiduciosi che nel giro di due anni molti impianti possano essere riconsegnati a Palermo". A rappresentare il Comune allo Stadio delle Palme è l'assessore allo Sport Alessandro Anello: "Iniziative come questa spingono i giovani verso lo sport all'insegna della salute: mi auguro che appuntamenti come questo possano ripetersi nel tempo, siamo presenti e determinati a sostenere lo sviluppo dello sport tra i giovani". - foto xd8 Italpress - (ITALPRESS). xd8/vbo/red 08-Apr-24 11:51 .

di Italpress   
I più recenti
Palermo, Monte Pellegrino avrà una nuova illuminazione a led
Palermo, Monte Pellegrino avrà una nuova illuminazione a led
Università Palermo, Midiri Premiata strategia per garantire possibilità di lavoro
Università Palermo, Midiri Premiata strategia per garantire possibilità di lavoro
Webuild consegna la prima tratta del raddoppio ferroviario tra Palermo e Catania
Webuild consegna la prima tratta del raddoppio ferroviario tra Palermo e Catania
A Palermo confronto e scambio di esperienze tra 4 Sistemi museali di Ateneo
A Palermo confronto e scambio di esperienze tra 4 Sistemi museali di Ateneo
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...