Tiscali.it
SEGUICI

All'ospedale Giglio di Cefalù un centro per l'osteoporosi

di Italpress   
All'ospedale Giglio di Cefalù un centro per l'osteoporosi

CEFALU' (PALERMO) (ITALPRESS) - La Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù ha attivato un nuovo ambulatorio multidisciplinare per la prevenzione, diagnosi e cura delle patologie osteometaboliche e fratture da fragilità. "Vogliamo offrire ai nostri pazienti con fragilità ossea - ha detto il presidente della Fondazione Giglio, Giovanni Albano - un percorso uniforme che li accompagni della diagnosi alla terapia". Il Giglio da tempo si è dotato di una Moc per misurare la densità minerale ossea e, oggi, "a questa tecnologia - ha rilevato Albano - aggiungiamo il supporto di un professionista che è il dottor Fabio di Salvo a cui è stato affidato il coordinamento di questa attività".

Di Salvo è specialista in ortopedia e traumatologia, componente del Consiglio nazionale della Siommms (società italiana osteoporosi e del metabolismo osseo minerale e malattie dello scheletro), socio della G.I.B.I.S e di altre società che curano il metabolismo osseo. Il nuovo ambulatorio è accessibile sia in convenzione con il Servizio sanitario nazionale che in solvenza. "La presa in carico precoce del paziente - ha sottolineato Fabio Di Salvo - evita conseguenze legate alle alterazioni metaboliche dell'osso che si traducono in fratture da fragilità in particolare nei distretti vertebrali (dorso lombare), femorale e del polso. Un trattamento tempestivo può evitare il rischio di frattura e migliorare la qualità della vita". Il centro seguirà il paziente sin dal primo accesso per la visita specialistica quindi i successivi esami strumentali (rx, moc, tac, rm, scintigrafia ossea), gli esami ematochimici di primo, secondo e terzo livello e quindi l'intero percorso terapeutico, fanno sapere dal Giglio. foto Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù, da sinistra Giovanni Albano e Fabio Di Salvo (ITALPRESS). vbo/com 31-Gen-23 14:45 .

di Italpress   

I più recenti

Amenta In Sicilia costi per la gestione dei rifiuti troppo alti
Amenta In Sicilia costi per la gestione dei rifiuti troppo alti
Alvano Discussione sui rifiuti diventi centrale
Alvano Discussione sui rifiuti diventi centrale
Dossier Anci Sicilia sul sistema rifiuti Raccolta virtuosa, servizio costoso
Dossier Anci Sicilia sul sistema rifiuti Raccolta virtuosa, servizio costoso
Commissione antimafia sigla intesa con Fondazione Falcone
Commissione antimafia sigla intesa con Fondazione Falcone

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...