Mancanza, atto secondo: ecco il film di Odoardi ambientato a Cagliari

Tiscali

Interamente girato in Sardegna, interpretato da 17 abitanti del quartiere Sant'Elia in un Purgatorio contemporaneo alla ricerca della salvezza, e con Angèlique Cavallari, che interpreta l'Angelo, protagonista di un viaggio verso l'ignoto su una nave cargo in partenza dal Porto Canale di Cagliari. È Mancanza-Purgatorio, il secondo film del progetto Mancanza, di Stefano Odoardi. Monica Magro ha intervistato il regista e l'attrice protagonista.