Pigliaru, istruzione garantisce futuro

Pigliaru, istruzione garantisce futuro
di ANSA

(ANSA) - CAGLIARI, 17 SET - Una scuola ispirata alle avventure di Alice nel Paese delle meraviglie e nata dai disegni dei bambini, su cui hanno lavorato i progettisti per farne aule, mensa, palestra, giardini. È la nuova scuola materna di Villaspeciosa nata con il programma Iscol@: conclusa la fase progettuale ora l'attenzione è rivolta alle procedure per l'appalto da completare entro il 2018. Il progetto è stato presentato dal presidente della Regione Francesco Pigliaru che ha presenziato al primo suono della campanella. "L'istruzione è la nostra priorità - ha detto il presidente Pigliaru - perché è lo strumento essenziale per garantire il futuro dei nostri giovani, che è quello di tutti noi, dell'intera Sardegna. Iscol@, su cui abbiamo investito energie e risorse fin dal primo giorno, è una delle politiche di cui andiamo più orgogliosi. Nessuna regione italiana ha pensato e portato avanti un'azione sull'edilizia scolastica così complessa, ambiziosa, diffusa sul territorio, affiancandola a un percorso didattico mirato". "La professionalità, le competenze e l'entusiasmo di chi qui vive la scuola tutti i giorni, compreso l'estro dei piccoli creativi che con i loro disegni hanno ispirato il nuovo progetto hanno fatto il resto - ha concluso Pigliaru - una buona pratica da valorizzare e diffondere". L'investimento per la nuova scuola complessivo ammonta a 1 milione e 875 mila euro, dei quali 375 mila di cofinanziamento del Comune. I lavori si concluderanno nell'arco di 24 mesi. Il nuovo istituto sarà costruito in via Gaetano Zizi e ospiterà circa 100 bambini suddivisi in 5 aule. Verrà realizzato anche un laboratorio musicale caratterizzato da pareti lignee mobili che consentono l'ampliamento degli spazi all'esterno. All'interno della scuola dell'Infanzia inoltre ci saranno la cucina e la sala mensa.(ANSA).