Vaccini: la Sardegna verso il 90% over 12 con due dosi

Vaccini: la Sardegna verso il 90% over 12 con due dosi
di Ansa

(ANSA) - CAGLIARI, 18 SET - La Sardegna marcia spedita verso il 90% di immunizzati dai 12 anni di età in su, cioè tutta quella fascia di popolazione - poco oltre 1,2 milioni di residenti - per la quale è stato autorizzato l'uso dei vaccini anti Covid19. In termini assoluti le persone vaccinate sono 1.103.984 (1.060.070 con doppia dose e 43.914 monodose) ossia l'86,3% dell'obiettivo di copertura vaccinale. Ma l'Isola resta ancora indietro rispetto all'obiettivo dell'immunità di gregge all'80% con due dosi che, secondo l'Ats potrebbe essere raggiunta a fine settembre, ma che secondo le simulazioni dell'associazione on data sul portale Gedi potrebbe arrivare non prima di metà ottobre. Attualmente la copertura è pari al 69,1% della popolazione complessiva. Nell'ultima settimana si è andati avanti con circa 10mila somministrazioni al giorno delle quali circa il 70% sono prime dosi e questo fa ben sperare per il raggiungimento dell'obiettivo. A trainare la campagna sono soprattutto i giovani tra i 20 e i 29 anni (78% con prima dose) e i giovanissimi tra i 12 e i 18 anni (73% con una sola somministrazione), ma anche gli stranieri, spinti dai vari open day organizzati dalle Assl territoriali. Tra le iniziative di questi giorni oggi a Cagliari Open Night dalle 18 alle 23 in piazza Garibaldi, "fortino" dei no vax e no green pass che ogni sabato organizzano un presidio con corteo. Da lunedì si partirà poi, anche nell'Isola, con la terza dosa per i primi 20-25mila sardi immunodepressi ma sono oltre 50mila le persone che sono state vaccinate più di mesi fa. (ANSA).