Berlusconi,alle Europee non temo Salvini

Berlusconi,alle Europee non temo Salvini
di ANSA

(ANSA) - CAGLIARI, 18 GEN - "Non temo Salvini e non mi sento in sfida con lui". Lo ribadisce a Cagliari Silvio Berlusconi commentando il fatto che, come lui, anche il leader della Lega sarà capolista nelle circoscrizioni italiane alle elezioni europee del 26 maggio. "Entrambi - spiega il cavaliere - abbiamo lo stesso obiettivo: portare in Europa un grande cambiamento". Il Cavaliere anticipa già alcuni temi della campagna elettorale: "L'Europa dell'austerity, dei burocrati e dei ragionieri non funziona. Io ne sono la prova vivente: da cinque anni ho presentato al Tribunale dei diritti dell'Uomo di Strasburgo 18 punti di appello contro la mia condanna a 4 anni per fatti inesistenti e il tribunale non si è ancora pronunciato". "Mi candido per far ragionare il partito popolare europeo, affinché ponga temi di cambiamento indispensabili - spiega - Un'unica politica estera, mettere assieme la difesa di tutti i Paesi europei per diventare una potenza militare e potersi sedere al tavolo delle altre potenze militari per decidere i destini del mondo".(ANSA).