Tiscali.it
SEGUICI

Bartolazzi "In Ogliastra tante criticità, ma c'è speranza"

di Italpress   
Bartolazzi 'In Ogliastra tante criticità, ma c'è speranza'

CAGLIARI (ITALPRESS) - "Ho trovato una situazione che malgrado le criticità esistenti, legate soprattutto alla carenza di personale, lascia speranza per una rapida ottimizzazione dei servizi". Così l'assessore regionale della Sanità, Armando Bartolazzi, che si è recato oggi in Ogliastra per visitare l'ospedale Nostra Signora della Mercede di Lanusei e la Casa della Salute di Tortoli. L'assessore ha incontrato i vertici della ASL n. 4 Ogliastra, i dirigenti, il personale del comparto, i sindacati, il sindaco di Lanusei, il presidente del consiglio comunale di Tortoli e il consigliere regionale del territorio Salvatore Corrias.

Dopo l'incontro, l'assessore si è lungamente trattenuto a visitare i reparti, il personale e alcuni pazienti della struttura ogliastrina, accogliendone le istanze e condividendo proposte e soluzioni. "Questa ottimizzazione può essere realizzata ad esempio includendo il Presidio ospedaliero di Lanusei nella rete formativa delle università di Cagliari e Sassari - ha aggiunto Bartolazzi - Questo contribuirebbe a risolvere almeno in parte la carenza di personale che è all'origine delle criticità esistenti nei vari reparti". E ha concluso: "Approfitto per fare un plauso al reparto di chirurgia e all'organizzazione delle sale operatorie che da poche ore hanno effettuato un delicato espianto di organi successivamente trapiantati in collaborazione con l'ospedale Botzu di Cagliari. Questo testimonia la possibilità che una sana collaborazione tra strutture sanitarie diverse che condividono la stessa missione può portare anche in Sardegna risultati di eccellenti", ha dichiarato". La visita si è conclusa a Tortoli presso la casa della salute dove l'Assessore si è confrontato in un affollata assemblea con il direttore del distretto sanitario Rubiu e il personale che opera nella struttura.foto: ufficio stampa Regione Siciliana (ITALPRESS). xd4/tvi/red 21-Giu-24 18:58 .

di Italpress   
I più recenti
Giornata da bollino rosso domani in Sardegna, previsti 42 gradi
Giornata da bollino rosso domani in Sardegna, previsti 42 gradi
Incendio in bosco nord Sardegna, 4 elicotteri e 2 Canadair
Incendio in bosco nord Sardegna, 4 elicotteri e 2 Canadair
Trovata morta la turista veneta scomparsa nel nord Sardegna
Trovata morta la turista veneta scomparsa nel nord Sardegna
Agricoltura, inaugurato ad Arzachena recupero reflui di depurazione
Agricoltura, inaugurato ad Arzachena recupero reflui di depurazione
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...