>ANSA-IL-PUNTO/ COVID: crescono casi e ricoveri in Sardegna

>ANSA-IL-PUNTO/ COVID: crescono casi e ricoveri in Sardegna
di Ansa

(ANSA) - CAGLIARI, 03 DIC - Risalgono la curva dei contagi e i ricoveri in Sardegna. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale si registrano 538 nuovi casi, di questi 58 diagnosticati l'1 dicembre nella Città Metropolitana di Cagliari, ma inseriti solo oggi nel monitoraggio in seguito a un riallineamento del dato. Si contano anche 9 decessi (462 in tutto), quattro donne e cinque uomini fra i 52 e 95 anni. Sale nuovamente la pressione sugli ospedali: oggi sono state ricoverate in reparti non intensivi 16 persone che fanno salire il dato complessivo a 593, fermo a 66 invece il numero dei pazienti in terapia intensiva. Sul fronte dell'individuazione dei nuovi casi, Pula si prepara a dare il via alla campagna di monitoraggio conoscitivo con test antigienici rapidi denominata "Progetto Esculapio". Avviato il protocollo per l'istituzione di un ambulatorio comunale per monitorare la popolazione, su base volontaria. I test saranno gratuiti (spese a carico del Comune) per gli studenti e il personale scolastico (docenti e personale Ata), per le associazioni di volontariato e i soggetti più fragili. Saranno invece operative da domani due nuove Usca (Unità speciali di continuità assistenziale), rispettivamente a Oristano e Ghilarza, che si aggiungeranno a quella di Terralba, già attiva dallo scorso maggio. I tre team potranno contare su 17 medici che si sposteranno sull'intero territorio provinciale per seguire i pazienti affetti da Covid che non necessitano di ricovero ospedaliero, che sono stati dimessi dagli ospedali o che si trovano nel Covid hotel. Un'attività già avviata anche nel Nuorese, dove le Usca da maggio a oggi hanno già eseguito 1.949 interventi sul territorio e oltre a 1.837 tamponi a domicilio. Buone notizie sul fronte degli aiuti ai settori messi in crisi dal Covid-19: è online il bando della Regione per la concessione di 6 milioni di euro alle imprese della pesca e dell'acquacoltura. La Giunta ha inoltre stanziato 2,4 milioni di euro per la didattica a distanza nelle scuole e nelle Università. Nuova tegola, infine, per il Cagliari calcio: anch Adam Ounas è risultato positivo. Salgono così a 5 i giocatori rossublù costretti allo stop dal virus. (ANSA).