Arriva anche in Sardegna il Circo Luce: la magia del teatro in bicicletta

Una bici, una tenda e delle marionette sono gli unici strumenti del teatro itinerante interamente autocostruito con materiali di recupero

Arriva anche in Sardegna il Circo Luce: la magia del teatro in bicicletta
di Monica Magro

Bastano una bici, una tenda e delle marionette per far divertire grandi e piccini. Sono gli unici strumenti del "Circo luce", un teatro itinerante interamente autocostruito con materiali di recupero (bici, marionette e scenografia) che percorre il Mediterraneo facendo tappa nelle principali piazze cittadine per "andare in scena" con gli spettacoli "Giuanin d'la vigna" e "Castagno taccagno".

Sono bastate le passioni per il viaggio, il teatro di figura e la bicicletta, per far nascere quattro anni fa il "circo luce", ideato e progettato da Luciano Strasio, falegname, marionettista e educatore di 33 anni, che ogni estate, partendo da Torino, dedica il suo tempo libero, i risparmi e le vacanze per portare in giro il circo.

"Tutti gli anni quando torno a casa smonto il teatro e lo ricostruisco cercando sempre di migliorarlo", ha spiegato Luciano Strasio, "parto a giugno e torno nei primi giorni di settembre, due mesi e mezzo durante i quali cambio sempre città, il mio progetto è quello di girare tutto il Mediterraneo". In questo modo, il padre del "circo luce" riesce a fare circa sessanta tappe a stagione, con il suo mezzo di lavoro lungo 3 metri, largo 1,30 metri e alto 1,60 metri dotato di un pannello solare che attiva la pedalata assistita e l'intero impianto elettrico e di amplificazione.

Gli spettacoli sono rivolti a tutti, ma sono ideati per un numero ridotto di spettatori per volta (dai 4 ai 7) e durano circa cinque minuti. "Il motivo principale per cui porto in giro il circo sono le persone che conosco lungo le strade e durante i miei spettacoli". Il tour 2015 è partito il 22 giugno dalle Officine Creative di Torino dove Luciano lavora, e si concluderà sullo Ionio.

Ma nel frattempo arriverà anche in Sardegna: il 12 agosto sarà a Cagliari, il 13 a Villasimius, il 14 a Muravera, il 15 a Tertenia, il 16 a Barisardo, il 17 ad Arbatax, il 18 a Urzulei, il 19 a Dorgali, il 20 a Orosei, il 21 a San Teodoro, il 22 a Budoni e il 23 a Olbia. Gli aggiornamenti del tour si possono trovare sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/CircoLuce ; inoltre si può visitare il sito http://www.circoluce.it/ .