Truffe alle assicurazioni e sfruttamento della prostituzione, 27 indagati a Bari

Truffe alle assicurazioni e sfruttamento della prostituzione, 27 indagati a Bari
di Agenzia DIRE

BARI - Sono tredici i destinatari di una ordinanza cautelare, emessa dal gip del tribunale di Bari su richiesta della locale procura, su cui si leggono accuse precise: associazione per delinquere finalizzata alle truffe ai danni delle compagnie assicurative, sfruttamento della prostituzione, riciclaggio e autoricicclaggio. L'inchiesta conta complessivamente 27 indagati: tra loro ci sono anche 5 avvocati. L'operazione è stata condotta da finanzieri, poliziotti, agenti della stradale e carabinieri della compagnia di Modugno (Ba) e ha portato al sequestro di beni per oltre 80mila euro riconducibili a un uomo di 37 anni considerato dagli investigatori "il principale indagato". I dettagli dell'operazione saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà in mattinata a Bari.