Sabato i funerali del 50enne morto per aver difeso un’amica a Canosa di Puglia

Sabato i funerali del 50enne morto per aver difeso un’amica a Canosa di Puglia
di Agenzia DIRE

BARI - Saranno celebrati sabato prossimo alle 10 del mattino nella cattedrale di San Sabino a Canosa di Puglia (Barletta - Andria - Trani) i funerali di Cosimo Bologna, il 50enne ucciso per aver difeso un'amica importunata dal 36enne, Domenico Bellafede finito in carcere con l'accusa di omicidio volontario. La vittima, colpita con calci e pugni al volto e alla testa, è morta martedì scorso dopo 15 giorni di agonia trascorsi nell'ospedale di Andria.