Puglia: Calenda, 'importanti battaglie minoritarie, senza ancora Medio Evo'

di Adnkronos

Bari 12 set. (Adnkronos) - "Se non si fossero combattute le battaglie minoritarie il mondo sarebbe ancora al Medio Evo. E' il tempo di rimetterci in marcia, l'Italia è sempre più forte di chi la vuole debole". Lo ha affermato Carlo Calenda, in occasione di una manifestazione a Bari a sostegno della candidatura alla presidenza della Regione Puglia di Ivan Scalfarotto.