Prorogato al 12 febbraio il bando Pin-pugliesi innovativi

Prorogato al 12 febbraio il bando Pin-pugliesi innovativi
di Italpress

BARI (ITALPRESS) - "Si chiude con gli ultimi progetti che saranno presentati entro febbraio e finanziati fino ad esaurimento delle risorse il bando PIN, una misura importante a cui farà seguito un nuovo percorso per i più giovani". Così l'Assessore allo Sviluppo economico con delega alle Politiche Giovanili della regione Puglia Alessandro Delli Noci. "Siamo infatti al lavoro - ha spiegato - per avviare un processo partecipativo che ha ad oggetto il nuovo programma delle politiche giovanili 'Giovani Protagonisti'. Un processo partecipativo, che intende raccogliere, attraverso incontri pubblici online e consultazioni sulla piattaforma PugliaPartecipa, le nuove esigenze e le nuove ambizioni dei giovani pugliesi. "Rendere i giovani protagonisti - ha continuato Delli Noci - significa ascoltarli, capirne i bisogni e renderli partecipi di un processo che li riguarda direttamente. Questo percorso di partecipazione che lanceremo a breve ci consentirà di costruire nuove misure dedicate ai giovani pugliesi, anche nell'ambito della programmazione comunitaria 2021-2027". "Fino ad allora - ha concluso l'Assessore - restano comunque disponibili per i giovani interessati ad avviare percorsi di autoimprenditorialità le misure Estrazione dei Talenti, NIDI e TecnoNIDI, nonché la misura Luoghi Comuni per il riuso di spazi pubblici". (ITALPRESS). pc/com 14-Gen-21 14:06