Covid, a Molfetta (Bari) il 267mo medico morto in Italia

Covid, a Molfetta (Bari) il 267mo medico morto in Italia
di Agenzia DIRE

ROMA - È pugliese la 267ma vittima provocata dal coronavirus tra i medici in Italia, la 97ma della seconda ondata pandemica e la prima del nuovo anno. Si tratta di Enrico Pansini di Molfetta (Bari), 69 anni, medico di base con specializzazione in cardiologia, morto oggi nel Policlinico di Bari dove e' arrivato dall'ospedale di Bisceglie (Barletta-Andria-Trani) qualche giorno fa, a causa delle complicanze cardiache provocate dall'infezione.