Un nuovo laboratorio Covid in Piemonte, lavorerà 1.000 test al giorno

Un nuovo laboratorio Covid in Piemonte, lavorerà 1.000 test al giorno
di Italpress

NOVARA (ITALPRESS) - Inaugurato oggi a Novara il secondo dei due laboratori regionali attrezzati per far fronte all'emergenza dei test molecolari per il Covid-19. È stato allestito con strumentazione particolare, diversa da quella dei laboratori ospedalieri, e funzionante con qualsiasi tipo di reagenti presenti sul mercato. L'obiettivo è quello di eseguire fino a mille test giornalieri a supporto dell'attività di monitoraggio e di diagnosi. Il personale impiegato ha una competenza tecnologica in grado di modulare in modo appropriato la strumentazione; afferisce all'Università del Piemonte Orientale, in modo particolare dal Caad - Centro di Ricerca Traslazionale sulle Malattie Autoimmuni e Allergiche, diretto dal professor Claudio Santoro. Il laboratorio è stato attrezzato grazie alle risorse della Regione Piemonte, di Intesa Sanpaolo e di Assicurazioni Generali. "Se a marzo abbiamo dovuto affrontare una situazione di estrema emergenza - ha detto il sindaco di Novara, Alessandro Canelli - oggi siamo molto più preparati per un'eventuale, ma certo non auspicabile, nuova ondata. E questo laboratorio ne è la conferma: oggi è più che mai è necessario mettere in atto quante più verifiche possibili". "Stiamo portando a termine un lavoro che è stato difficile perché non è semplice far partire un laboratorio di questo genere - ha detto l'assessore all'Innovazione e alla Ricerca Covid, Matteo Marnati - Noi siamo fortunati ad avere ottime università che durante il periodo della pandemia ci hanno aiutato. Era necessario avere questi due laboratori, quello fratello di La Loggia e quello di Novara. Questo partirà da domani con i primi test e poi piano piano arriveremo alla soglia di 1000 tamponi al giorno". "Da oggi - sottolinea il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio - i laboratori per processare i tamponi in Piemonte salgono a 28. Ne avevamo ereditati solo 2 a inizio pandemia, in grado di analizzare poche centinaia di test al giorno. In questi mesi con uno sforzo enorme li abbiamo moltiplicati e, adesso, grazie al nuovo laboratorio di Novara attivato in collaborazione con l'Università del Piemonte Orientale, in grado di processare fino a 1000 tamponi al giorno, siamo vicini a un potenziale quotidiano di 15 mila test". (ITALPRESS). fil/com 07-Ott-20 18:50