Tiscali.it
SEGUICI

Torino, Gdf scopre 237 lavoratori in nero in catena di abbigliamento

di Italpress   
Torino, Gdf scopre 237 lavoratori in nero in catena di abbigliamento

TORINO (ITALPRESS) - La Guardia di Finanza di Torino ha individuato 237 lavoratori che venivano impiegati irregolarmente all'interno di una società operante per una nota catena di distribuzione di abbigliamento. È stato proprio il personale dipendente a richiedere l'intervento della Finanza, segnalando modalità di consuntivazione delle prestazioni rese e di retribuzione ritenute irregolari. Dalla documentazione acquisita è effettivamente emerso che numerosi lavoratori erano stati inquadrati contrattualmente con la qualifica di "apprendistato professionalizzante", senza che il datore di lavoro avesse predisposto un idoneo affiancamento con la prevista figura di un tutor aziendale.

Comportamento, questo, che aveva consentito alla società di ottenere un ingente risparmio ai fini retributivi, contributivi, assicurativi e fiscali, quantificabili in circa 1,2 milioni. I riscontri che hanno riguardato anche punti vendita aziendali ubicati non solo in Piemonte, ma anche in Lombardia e Liguria dove taluni dipendenti, impiegati quali "gerente di filiale", operavano senza che venissero quantificate e retribuite le ore di straordinario dagli stessi maturate. Le violazioni individuate, concernenti più annualità, sono state contestate in capo a tre rappresentanti legali pro-tempore della società, nonché al Direttore del personale e al Procuratore speciale, nei cui confronti sono state comminate sanzioni amministrative pari, nel massimo, a 120.000 euro. (ITALPRESS).Foto: Guardia di Finanza xb1/ads/red 05-Dic-23 15:21 .

di Italpress   

I più recenti

Tanta neve e rialzo termico, in Piemonte forte rischio valanghe
Tanta neve e rialzo termico, in Piemonte forte rischio valanghe
Nevica in Piemonte, in alcune località anche a 300 metri
Nevica in Piemonte, in alcune località anche a 300 metri
Defibrillatori in montagna, finanziamento Regione Piemonte
Defibrillatori in montagna, finanziamento Regione Piemonte
Danni erariali, citati a giudizio 11 ex dirigenti Atc Piemonte
Danni erariali, citati a giudizio 11 ex dirigenti Atc Piemonte

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...