Torino, apre hotspot per tamponi nel parcheggio Stadium Juve

Torino, apre hotspot per tamponi nel parcheggio Stadium Juve
di Italpress

TORINO (ITALPRESS) - Sarà operativo da domani, con una capacità a regime di mille esami al giorno, un nuovo hotspot per i test rapidi Covid-19 nel parcheggio numero 10 dell'Allianz Stadium di Torino. Oggi la presentazione della struttura realizzata dall'Esercito in collaborazione con la Regione Piemonte, il Csi e la Juventus, che ha messo a disposizione l'area. "Abbiamo dato il coordinamento dell'organizzazione ad Arpa. È un momento di unità nazionale. Stiamo lavorando tutti" ha spiegato l'assessore all'Ambiente, Matteo Marnati. Al Drive Through Difesa (DTD) avranno accesso solo coloro che abbiano ricevuto una prescrizione da parte del proprio medico. Chi si presenterà senza prescrizione non potrà essere sottoposto all'esame in nessun caso, hanno ribadito i rappresentanti dell'esercito. L'esame che viene effettuato senza scendere dall'auto, dà un esito in soli 15 minuti. Si tratta dei 400mila test rapidi acquistati dalla regione da un'azienda svizzera di Freiburg. La regione punta in pochi giorni ad aprire altri hotspot simili in tutte le province, in caso di positività al primo test, sarà svolto un nuovo tampone, molecolare in questo caso, sempre nel parcheggio dello Stadium. (ITALPRESS). jp/mgg/red 13-Nov-20 19:16