Pmi, dalla Regione 10 milioni per ricerca e innovazione

Pmi, dalla Regione 10 milioni per ricerca e innovazione
di Italpress

TORINO (ITALPRESS) - Dieci milioni di euro per le piccole e medie imprese che acquisiscono servizi specialistici e qualificati per la ricerca e l'innovazione da parte delle Infrastrutture di Ricerca pubbliche e private (IR). La misura comprende due linee di sostegno: un milione di euro alla linea di intervento "Emergenza Covid-19", orientata al rimborso totale delle spese sostenute per la sperimentazione e dichiarazione di conformità di dispositivi medici e di protezione individuale (DPI); 9 milioni di euro per l'acquisizione di servizi qualificati e specialistici di supporto alla ricerca, sviluppo e innovazione, finalizzati ad accrescere il grado di innovazione tecnologica delle PMI. La prima linea prevede l'erogazione di un contributo, a fondo perduto, da 1.500 euro fino ad un massimo di 10.000 euro, a copertura del 100% dei costi sostenuti dalle PMI per la dichiarazione di conformità di dispositivi medici di protezione individuale (quali mascherine e camici da laboratorio) e per la produzione dei tamponi per i test di positività del Covid-19. Per la seconda linea è previsto un finanziamento a fondo perduto, da un minimo di 20.000 euro a un massimo di 200.000 Euro, a copertura massima del 70% delle spese ammissibili. (ITALPRESS). jp/lol/mgg/red 06-Mag-20 17:21