Piemonte resta zona bianca, in calo nuovi contagi e focolai

Piemonte resta zona bianca, in calo nuovi contagi e focolai
di Adnkronos

Il Piemonte resta zona bianca. Nella settimana tra il 4 e il 10 ottobre, a quanto emerge dal pre report del ministero della Salute e dell’Istituto superiore di Sanità, il numero dei nuovi contagi da coronavirus segnalati e dei focolai attivi risulta in riduzione rispetto alla settimana precedente.  

La percentuale di positività dei tamponi si conferma all’1% e l’Rt puntuale calcolato sulla data di inizio sintomi resta inferiore a 1, pari a 0.93. Stabile il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e dei posti letto ordinari (per entrambi 3%). 

Il valore dell’incidenza (26.19 casi ogni 100 mila abitanti ad oggi) e il numero dei ricoveri ancora contenuti, fa sapere la Regione, concorrono, pertanto, a mantenere il Piemonte in zona bianca. 

Sono 198 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 14 ottobre 2021, secondo i dati Covid-19 del bollettino della Regione. Si registra un morto. I nuovi casi (di cui 75 dopo test antigenico) sono pari allo 0,6% di 32.996 tamponi eseguiti, di cui 27.727 antigenici. Dei 198 contagi, gli asintomatici sono 97 (49%). 

I ricoverati in terapia intensiva sono 20 (+1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 175 (+2 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.053. I pazienti guariti diventano complessivamente 370.265 (+131 rispetto a ieri).